Domenica 23 Settembre 2018 - 13:22

Sgarbi attacca de Magistris: «Atto di bullismo amministrativo»

Continua la polemica sulla rimozione della fontana di Tatafiore

NAPOLI. «La rimozione della fontana di Ernesto Tatafiore al Vomero, a Napoli, da parte di De Magistris, è un atto di bullismo amministrativo». Così Vittorio Sgarbi su Facebook. “La fontana denominata “Itaca” è stata collocata nel 1999. Il Comune ha motivato la rimozione prospettando generici “lavori di manutenzione”. De Magistris dimostra ancora una volta di non avere alcuna sensibilità per l’arte e la cultura» continua il critico d'arte. «Lo stesso sindaco che lo scorso Natale voleva una torre a forma di corno per alludere alla scaramanzia, oggi mortifica l’arte contemporanea e il decoro della città rimuovendo un’opera che sarebbe invece suo compito mantenere e conservare». E conclude: «Nel processo tra Ernesto Tatafiore e il comune di Napoli sono disponibile a assumere il ruolo di perito di parte in difesa del diritto d’autore e della dignità della città di Napoli».

19:58 8/09

di Redazione


Inserisci un commento

Commenti


Image

Sgarbi... te lo dico da amico faceva davvero schifo per le condizioni in cui versava e anche per la stessa collocazione quel pezzo di ferro

luisito, Lun, 09/10/2018 - 12:43


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli