Martedì 13 Novembre 2018 - 20:04

Agerola punta sul turismo con l'ospitaità diffusa

AGEROLA. Agerola lancia il progetto “Ospitalità diffusa”: nel 2014 +80% di arrivi.  Il sindaco Mascolo: “Progetto ambizioso, puntiamo al boom nel 2015”. Il consigliere delegato Naclerio: “Sfruttare la rete di strutture esistenti sul territorio”. Il progetto di promozione turistica made in Agerola è della Cooperativa Agerola Terra Magica e l’Agenzia di Viaggi e Turismo Puerto Svagoche  lavorano a un’idea ambiziosa: la realizzazione di una rete di alloggi già esistenti da trasformare in strutture operanti nel campo turistico, al fine di offrire nuovi servizi di accoglienza e ospitalità. La mission del progetto è molto semplice: coinvolgere la cittadinanza nella crescita turistica di Agerola. I proprietari di appartamenti, case e ville possono aderire alla rete, rendendo fruibili i propri immobili ai fini turistici. “ L’ospitalità diffusa – commenta l’amministratore della Cooperativa Elisabetta Lauritano – è un progetto ad impatto zero, non creiamo niente di nuovo ma riqualifichiamo quanto già esiste e lo proponiamo al mercato turistico". I proprietari di appartamenti, case e ville, che intendono avere maggiori informazioni sulle modalità di adesione, possono contattare i responsabili del progetto all’indirizzo mail incoming@puertosvago.it o chiamando 081.8731390

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici