Giovedì 21 Febbraio 2019 - 10:05

"Outdoor Light Festival": l'arte illumina le strade di Roma

Nell’ambito delle attività culturali legate alla celebrazione dell’Anno Internazionale della Luce proclamato dall’UNESCO per il 2015,  Luci Ombre presenta - per la prima volta a Roma - RGB Outdoor Light Festival, progetto di illuminazione artistica urbana nato dal desiderio di sperimentare una nuova sensibilità per la ricerca e la cultura della luce attraverso installazioni di artisti e designer concepite per lo spazio urbano.
Il 27 e il 28 marzo 2015 dalle ore 19.00 il festival RGB accoglierà nei quartieri storici di Roma le installazioni realizzate per l’occasione da un parterre internazionale di artisti  visibili gratuitamente lungo le strade del Municipio V attraverso un percorso di circa 4 Km. Dall’isola pedonale del Pigneto, passando per Via della Marranella fino al Parco Sangalli, il festival condurrà il suo pubblico in una passeggiata luminosa alla scoperta di vie e vicoli poco conosciuti e frequentati dai grandi flussi; si creeranno nuove visioni e nuovi ambienti caratterizzati dall’accavallarsi di architetture urbane scandite dallo scorrere del tempo e dalle tracce luminose impresse dalle opere d’arte sul territorio. 
Le opere site specific che orienteranno questo inedito tour saranno realizzate da: Artisti§Innocenti, Gruppo Giacenza, Giulivo Piacentino, Dielab, Daniele Davino e Daniele Spanò, Studio Aira, Miriam Abutori, Pasquale Mari (Teatro Stabile di Torino), Magombra, Gina Balla, Margine Operativo e Manuel De Carli, Simone Palma, Marco Amedani, Laurent Fort, Matteo Boscarato, Mastrangelo&Papageorgiou, La mia paura è bianca, Q2Visual, Andrea Leghissa, Leonardo Zaccone, Accademia di Belle Arti di Roma, Bauder/Bevilacqua, Gabriela Prochakza, Luca Ercoli, Lupercales BNC, Simone Palma, Stalker, Open Lab Company e dagli studenti dei corsi “Istituzioni di Regia Digitale” e “Video Mapping-Elaborazione Immagine Digitale” della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università La Sapienza Roma curati dal Prof. Luca Ruzza.
Nei giorni precedenti l’apertura del Festival, il collettivo spagnolo Lupercales condurrà un laboratorio gratuito e aperto a tutti volto ad approfondire la pratica della progettazione illuminotecnica, coinvolgendo i partecipanti nella realizzazione dell’installazione luminosa concepita per l’ acquedotto Alessandrino di Parco Sangalli, mentre, il collettivo di artisti e architetti Stalker inviterà la cittadinanza ad intensificare la percezione dello spazio quotidiano urbano in cerca di fenomeni casuali nati da luce, riflessi e rifrazioni. La mappa dei fenomeni luminosi che emergerà durante il festival RGB, sarà un patrimonio comune a quanti raccoglieranno la sfida facendosi "cacciatori di fenomeni quotidiani della luce", un’istigazione a percepire e immaginare la città con uno sguardo diverso.
RGB Outdoor Light Festival gode del Patrocinio di UNESCO, Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività, Promozione Artistica e Turismo Dipartimento Cultura, Zètema

22:18 14/03

di Redazione

Commenta

Le Rolls Royce in mostra a Dubai

La mostra Inside Rolls-Royce, di Rolls-Royce Motor Cars, sistema i suoi ultimi preparativi per l'inizio del tour in Medio Oriente. La prima mostra pubblica interattiva del marchio permette ai visitatori di sperimentare un viaggio multisensoriale attraverso la società che è famosa perla sua ingegneria, il suo design e l’artigianato, necessarie per creare auto dal motore grintoso unite al super-lusso

22:15 14/03

di Redazione

Commenta

“Forte Forte Forte”, vince Stefano Simmaco

ROMA. Stefano Simmaco (nella foto) ha vinto “Forte Forte Forte”, il talent show in onda su Raiuno ideato da Raffaella Carrà e Sergio Iapino, e si è aggiudicato, oltre all’ambitissimo titolo, un contratto con Raiuno della durata di un anno.

19:10 14/03

di Redazione

Commenta

Il Conservatorio ricorda il maestro Aldo Ciccolini

NAPOLI. Lunedì, alle ore 12, nella sala Martucci del Conservatorio San Pietro a Majella, si terrà la conferenza stampa di presentazione delle nuove attività di produzione, didattica e ricerca del nostro Conservatorio. Interverranno il direttore maestro Elsa Evangelista e il nuovo presidente Antonio Palma, per annunciare le prossime iniziative e illustrare la fitta rete di rapporti internazionali che il Conservatorio sta tessendo con istituzioni italiane e straniere nonché la collana di edizioni del San Pietro a Majella e una serie di incontri e concerti aperti alla città. Sarà presente il nipote del maestro Aldo Ciccolini (nella foto), maestro Antonio Di Palma, che annuncerà progetti del Conservatorio di Napoli dedicati alla memoria del grande pianista.

14:02 14/03

di Redazione

Commenta

Lunedì si presenta la Scuola di teatro di Luca De Filippo

NAPOLI. Si terrà lunedì alle ore 12 nel foyer del teatro Mercadante la conferenza stampa di presentazione del 1° “Corso di Perfezionamento per Attori Professionisti” della Scuola di Teatro del teatro Stabile di Napoli diretta da Luca De Filippo (nella foto). Interverranno il direttore della scuola Luca De Filippo, il direttore del teatro Stabile di Napoli Luca De Fusco e il direttore della Accademia di Belle Arti di Napoli Giuseppe Gaeta.

23:39 13/03

di Redazione

Commenta

Gea Martire legge la Némirovsky

Nessuno è al riparo dal “calore del sangue”. Parola di Irene Némirovsky. “Il calore del sangue” è il  racconto della scrittrice francese lungo che Gea Martire (nella foto) legge domani alle 12 nel foyer del Teatro Mercadante. Il pianoforte di Paolo Coletta accompagna il viaggio che l’attrice compie tra pagine capaci di smascherare le ombre nascoste dentro la tranquilla vita di provincia. Lo spettacolo fa parte della rassegna “Caffè Nèmirovsky” che si svolge ogni sabato e prevede anche un brunch.

20:52 13/03

di Redazione

Commenta

Malore per Paolo Villaggio, è sotto controllo al “Gemelli”

ROMA. Un malore ha colpito l'attore Paolo Villaggio (nella foto). L'attore, 82 anni compiuti a dicembre dello scorso anno, è stato trasportato al pronto soccorso del policlinico Gemelli di Roma, dove è ricoverato presso il Dipartimento di Scienze Cardiovascolari. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Secondo quanto riferito dal Gemelli, “la situazione è sotto controllo”.

20:32 13/03

di Redazione

Commenta

Il tributo a Pino Daniele spostato al Palapartenope

NAPOLI. Si terrà al Palapartenope in via Barbagallo alle ore 21 il concerto di giovedì 19 marzo per Pino Daniele (nella foto di Roberto Panucci). La decisione è stata presa a seguito della straordinaria richiesta di  biglietti-invito, esauriti stamani in pochi minuti. Da lunedì, dalle ore 10 sul sito web del Comune di Napoli, sarà possibile prenotare i circa tremila posti del Palapartenope. Ovviamente saranno validi gli inviti rilasciati online per il teatro Mediterraneo che era stata scelta precedentemente come sede del concerto ricordo per il grande artista napoletano scomparso lo scorso 5 gennaio.

19:54 13/03

di Redazione

Commenta

"I Sottomarini", la Beatle-band in concerto al Vomero

Appuntamenti-livebuona cucina e un’ottima selezione di birre: sono questi i principali ingredienti del NOTTINGHAM PUB di Napoli, nel cuore della collina del Vomero.

VENERDÌ 13 MARZO 2015 [ORE 21.30] appuntamento con il live-concert de I SOTTOMARINI, una delle più longeve Beatle-band italiane. La formazione, costituitasi nel 1997, ha esordito dal vivo nel marzo 1998 e proprio sul palco del NOTTINGHAM festeggerà il suo diciassettesimo anno di attività/live.

Da ‘Help!‘ a ‘She Loves You‘, da ‘Come Together‘ a ‘Get Back’, sino a ‘Back in the USSR’ e ‘Yellow Submarine’, autentico inno della band, il cui nome è un omaggio al sottomarino giallo di marca beatlesiana: insomma un vero e proprio ‘viaggio in musica’ da Liverpool a Napoli…nel segno dei Fab Four!

I SOTTOMARINI sono Gianfranco Cercola (batteria, voce), Biagio De Falco (chitarra ritmica, voce),  Massimo Esposito  (chitarra solista, voce) e Michelangelo Iossa (basso, voce).

Circa 400 concerti e diciassette anni esatti di Beatlemania per la band: I Sottomarini rendono omaggio ai Beatles ripresentandone la grande musica e ripercorrendo la carriera artistica del ‘favoloso’ quartetto di Liverpool. Nel corso della loro carriera, I Sottomarini hanno calcato alcuni dei più importanti palchi campani e nazionali

Nel 2002 hanno suonato sullo stesso palco italiano dei Beatles, il leggendario Teatro Adriano di Roma; in numerose occasioni hanno preso parte a raduni e meeting nazionali promossi dal fan-club Beatlesiani d’Italia Associati.

Nel 2008 e nel 2009 hanno rappresentato le Beatle-band italiane esibendosi a Napoli a sostegno della maratona televisiva/teatrale Telethon e della raccolta di fondi destinati alla ricerca.

Dal 2005 al 2012 hanno partecipato allo spettacolo teatrale/musicale Paul Is Dead?: lo spettacolo è stato applaudito da oltre 2.000 spettatori ed ha calcato i palchi di alcune delle più prestigiose rassegne teatrali e musicali dell’Italia meridionale.

14:18 13/03

di Redazione

Commenta

Enel, in Campania 100mila contratti agli immigrati

NAPOLI. Sono sempre di più i clienti di nazionalità straniera che si rivolgono ad Enel per stipulare contratti di fornitura e avere indicazioni, chiarimenti e suggerimenti sulla gestione dell'energia: oltre il 5% della clientela Enel campana proviene dall'estero, con oltre 100.000 forniture intestate ai migranti su un totale regionale di oltre due milioni di clienti. Il dato è emerso nel corso dell'incontro organizzato da Federconsumatori Napoli, "La tutela dei consumatori migranti", che ha visto le comunità migranti della Campania incontrare i rappresentanti delle maggiori aziende italiane nell'offerta dei servizi di energia, telefonia, credito. Per gestire al meglio le esigenze delle comunità migranti, Enel ha rafforzato nel tempo i canali di contatto sul territorio dotandoli del sistema di traduzione simultanea in 13 lingue, che permette ai clienti di avere assistenza diretta sulla proprie forniture in inglese, francese, spagnolo, tedesco, ma anche arabo, albanese, cinese, croato, serbo, russo, rumeno, sloveno e punjabi. "Al centro dell'attenzione di Enel ci sono i suoi clienti, di tutte le nazionalità - spiega Augusto Raggi, Responsabile Enel Mercato Macro Area Sud - daremo seguito a questo appuntamento, d'accordo con Federconsumatori, con una serie di incontri dedicati con le principali Comunità di Migranti presenti sul territorio per fornire tutti gli elementi necessari per un accesso semplice e consapevole ai servizi di fornitura energetica. Approfondiremo la lettura della bolletta e le nuove opportunità offerte dalle soluzioni di Enel Energia per il risparmio energetico. Gli incontri saranno anche un'occasione di ascolto, per raccogliere le principali indicazioni, le richieste e i suggerimenti che arriveranno dalle Comunità per poter rispondere in modo sempre più puntuale a tutte esigenze dei Migranti in tema di energia".

13:52 13/03

di Redazione

Commenta

Pagine


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno