La Banca Federale statunitense, la Fed, detiene la più grossa riserva ufficiale di oro al mondo (8.133,5 tonnellate). Seguono la Germania (3.387,1 tonnellate), il Fondo Monetario Internazionale (l'FMI, con 2.851,8 tonnellate), l'Italia (2.451,8 tonnellate) e la Francia (2.435,4 tonnellate). La Cina si trova al settimo posto della graduatoria nonostante sia il primo Paese produttore e importatore d'oro al mondo.