Martedì 11 Dicembre 2018 - 4:33

Teatro Sancarluccio, luogo di promozione di talenti

NAPOLI. Partendo da quella che si può sicuramente chiamare tradizione di famiglia, Giuliana Tabacchini, durante un'affollata conferenza stampa, ha anticipato i temi della  prossima stagione del “Nuovo Teatro Sancarluccio”. «Una annata - come ha detto la stessa direttrice artistica - che nel ribadire la voglia di affermazione del nuovo corso dell'emblematico teatro, propone il “Sancarluccio” come un luogo di promozione di talenti ed iniziative in grado di dare risalto a quelle compagnie che non trovano accoglienza altrove ed ancora, di offrire alla città un momento di valida verifica per un teatro moderno e sempre più in evoluzione». Ed è stato con queste premessse e grazie ad un lavoro costante e faticoso che Giuliana,  quale anima dello spazio di via San Pasquale,  ha presentato i titoli del nuovo cartellone che si snoderà nelle sezioni, “Il Teatro Rinnovato”, “I Teatri Comici”, “Il Teatro in Musica” ed “Il Teatro Danza”. Quattro interessanti comparti artistici che porteranno al Nuovo Sancarluccio, a partire  dalla prima sezione, spettacoli come “Mamma Mà!” di Massimo Andrei con Daniela Ioia per la regia di Gennaro Silvestro; “Io sono Claudia”, scritto e diretto da Eduardo Cocciardo coprotagonista della pièce insieme ad Anna Monti e Salvio di Massa; “Chiudi fa corrente” con Salvatore Esposito e Daniela Cenciotti, che ne cura anche la regia; “Socrate superstar” con Ciro D’Errico, Gianni Caputo, Antonio De Rosa, Federica Grimaldi e Antonio Gargiulio, anche autore e regista della pièce; “Locas” con Marcella Vitiello e Laura Pagliara per la regia di Niko Mucci; “L’altrui misura” con Guido Del Vento e Martina Montino, scritto e diretto da Lucilla Lupaioli e Alessandro Di Marco; “La quinta ora” con Adele Pandolfi, di Anna Mazza per la regia di Carlo Guitto; “Big Fish” con Franco Nappi, scritto e diretto da Andrea Cioffi; “Il tavolo verde” con Salvatore Mincione Guarino, Giovanni Gazzanni, Asia Franceschelli, Claudia Cervio, Alessio Gialorenzo, Gaia Rossi, Simona Gagliardi, Gabriel Gasbarro scritto e diretto da Salvatore Mincione Guarino; “Per una bomba in meno” di e con Ernesto Mahieux; “Operazione balena” di Gianfranco Vergoni con Loredana Piedimonte, Ilaria Nestovito, Emanuele Di Luca, Irene Cedroni, Matteo Volpotti, Giulia Di Tommaso e Daniele Derogatis per la regia Marco Simeoli. Per “I Teatri Comici” a giungere al Nuovo Sancarluccio saranno: “Peppe Maiulli vs Ernesto a Foria …ovvero song’ allergico ‘e fravole” di e con Peppe Maiulli; “Donna Pereta fora 'o balcone” di e con Alan De Luca; “Usciti pazzi” di Antonio Scavone con Antonio D’Avino, Laura Pagliara e Valeria Impagliazzo per la regia di Niko Mucci; “A mare con tutti i panni” di e con Enzo Catapano; “Tutto esaurito… ovvero sord out” con l'attore e cabarettista Enzo Nicolò, coautore del testo insieme a Marco Lanzuise e Salatore Turco; “Veemenza senile” di e con Giancarlo Valentino e Gino Magurno. Per la sezione “Il Teatro in Musica” invece, a salire sul palco di Palazzo Acquaviva Coppola, il primo liberty della città, saranno  “Serenvivity” di e con Viviana Cangiano e Serena Pisa; “Stasera in scena…BusCaMo?” di e con Christian Mirone; “Mi chiamo Mimì” di Sarah Falanga in scena con Christian Mirone, Francesca Morgante, Giusy Paolillo, Marco Gallotti, Damiano Agresti e Lorenzo Cappiapuoti. Infine, oltre alla interessante sezione “Il Teatro Danza”, anche tanti spettacoli fuori abbonamento che vedranno in scena, oltre a Sasà Mendoza e Vincenzo Peluso; Antonello Cascone e Marianna Corrado diretti da Bruno Lanza; i Soul-Food e Stefania De Francesco;  Sivia Nardelli e Romeo Barbaro, Francesca Curti Giardina ed una coinvolgente Maresa Galli divisa tra lo swing e la bossa nova, un cantante chiarrista testimone della grande tradizione canora partenopea come Mario Maglione ed il suo recital  “In…canto napoletano”. Ancora, a completare la proposta per la stagione 2018/2019, “La lanterna magica”, con il teatro per l’infanzia; la rassegna “Nuovi Scenari”, la Falegnameria dell’attore, diretta da Gigliola De Feo, il Laboratorio teatrale permanente a cura di Sarah Falanga ed OndaWeb “Radio Live”, ovvero,  il teatro si sente alla radio, un format inedito, a cura di Francesco Palmieri e Rosanna Bennardo. 

18:00 31/10

di Giuseppe Giorgio

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)