Giovedì 21 Febbraio 2019 - 9:50

“Io canto”, proseguono i casting per lo show di Canale 5

ROMA. Successo di pubblico per la selezione ufficiale di “Io canto” svoltasi domenica sera al centro commerciale “Unico” di Roma in via Don Primo Mazzolari. Sono stati circa venti i concorrenti che si sono esibiti, le cui performance sono state registrate e spedite a “Rti” che le valuterà per individuare i finalisti nazionali del talent show, ultimamente andato in onda su Canale 5 e presentato da Gerry Scotti. La selezione di domenica se l’è aggiudicata la 12enne Giorgia Romano, di nome e di fatto perché è proprio della Capitale come le altre due classificate: Federica Bordi, 11 anni e Chiara Toto Brocchi, 10 anni. Le voci più promettenti del Lazio si sono confrontate nel concorso per giovani talenti dai 5 ai 15 anni, presentato dall’eclettico Marco Rollo, un giovane artista emergente che spazia dal canto alla recitazione, con la partecipazione straordinaria di un professionista che ha saputo coniugare le sue qualità artistiche assurgendo alla ribalta anche in tivù a “Colorado Cafè”: il comico, musicista e cantante Marco Passiglia. La selezione romana è stata organizzata dall’agenzia esclusivista regionale “Parole & Musica”, per tramite di “Realize Networks” che realizza i casting per conto di “Rti”. Una tappa che si è resa necessaria effettuare in quanto il 31 maggio scorso, in un altro casting, non tutti i concorrenti sono riusciti ad esibirsi a causa dell’elevato numero di ragazzi in gara. C’è ancora tempo per iscriversi al concorso e la partecipazione dei candidati è a titolo gratuito. Per informazioni relative alle adesioni si può scrivere all’indirizzo iocantolazio@gmail.com. I casting della trasmissione “Io canto” sono suddivisi in due parti: la prima parte, denominata “di primo grado”, consiste nel primo ascolto di tutti i candidati a livello nazionale; la seconda parte, denominata “di secondo grado”, consiste nel riascolto di coloro i quali risultassero in linea con le ricerche artistiche della trasmissione. La realizzazione dei casting di “secondo grado” avviene normalmente in una sede designata da Mediaset e a seguito di una formale convocazione da parte di Mediaset stessa. Lo spirito dei casting di “Io canto” è quello di un gioco, in cui bambini e ragazzi si divertono cantando in pubblico.

16:47 17/06

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno