Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

NAPOLI. “Vini e vinili”, l’appuntamento ideato da Stefano Piccirillo (nella foto), voce storica della radio e del giornalismo italiano, docente di comunicazione radio e scrittore, torna sabato 17 marzo dalle ore 19 a Napoli, al “Caffè Letterario Il Tempo del Vino e Delle Rose”. A portarci i suoi preziosissimi vinili per raccontarci il rock in discoteca il primo vero direttore artistico della radio italiana e dj di riferimento per più di due generazioni, Sasà Capobianco. Sotto la sua direzione sono nati alcuni dei più bravi speakers e dj italiani. Capo dell’associazione “Disc Jockey della Campania”, punto di riferimento per Renzo Arbore e Gianni Naso per la crescita della figura del dj e del suo lavoro. La storia della musica raccontata con un giradischi, i vinili e la partecipazione del pubblico che può portare il proprio disco per farlo raccontare a Stefano Piccirillo e Sasà Capobianco grazie alla regia dei padroni di casa del “Caffè Letterario Il Tempo del Vino e delle Rose”, Rosanna Bazzano e Gianni Liscio. Appuntamento sabato 17 marzo con “Vini e vinili” in piazza Dante.

L’EVENTO