Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

SAN LORENZO DI ROVETTA (BERGAMO). Questo posto esiste davvero. A San Lorenzo di Rovetta, nel Bergamasco, il parroco ha deciso di offrire ai propri conciddatini il parcheggio di proprietà della parrocchia. Ma Don Guido Rottigni, non intende speculare sul parcheggio. Anzi: il suo generoso gesto è grandioso. non vuole soldi, tuttavia chiede a quanti intendono parcheggiare di saldare il loro debito recitando un'Ave Maria. Un cartello davanti alla Chiesa è ben chiaro sul modo di "pagare" la sosta . Beh, sembra che il parroco stia riscuotendo un certo successo. È possibile, quindi, che si farà più ardito, rimodulando le "tariffe".  “In effetti per i furgoni più grandi - afferma don Guido - le Ave Marie dovrebbero essere almeno due…”.

Religione e fantasia