Mercoledì 19 Dicembre 2018 - 17:42

Coop prima raccoglie abiti usati, poi li getta nell'indifferenziata

di Rinaldi Giova

NAPOLI. Abiti e rifiuti tessili che sarebbero stati prima raccolti e poi gettati nei cassonetti dell'indifferenziata. È questa la denuncia filmata da Paolo Lopomo, consigliere della IV Municipalità, che nella notte tra lunedì e martedì scorso si è trovato di fronte alla scena che ha acceso la sua indignazione. «Erano appena passate le tre del mattino quando vedo questo tir transitare su corso Novara e fermarsi a tappe vicino i cassonetti dell'indifferenziata, fino a quando non sono arrivati proprio di fronte al mio balcone. A quel punto ho deciso di riprendere la scena perché quasi non credevo a quello che vedevo. Il tir di una cooperativa che gestisce la raccolta di indumenti usati che gettava sacchi di vestiti nei bidoni fronte strada. La mattina dopo ho fatto il giro dei cassonetti e ho avuto la conferma di quello che avevo filmato la notte precedente».