Domenica 23 Settembre 2018 - 21:09

Minacce Isis, il ministro Gentiloni: pronti a combattere

Italia pronta a uso forza nel quadro delle Nazioni Unite

ROMA. «L'Italia è minacciata dalla situazione in Libia, a 200 miglia marine di distanza». Così il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, a SkyTg24 ha commentato le "notizie allarmanti" sulla presenza dell'Isis a Sirte. «Se non si trova una mediazione» in Libia, ha aggiunto, bisogna pensare «con le Nazioni unite a fare qualcosa in più"». E l'Italia, ha sottolineato il capo della diplomazia italiana, è «pronta a combattere in un quadro di legalità internazionale».

 

01:23 14/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli