Sabato 22 Settembre 2018 - 0:36

Roma devastata, presi altri tre olandesi

Nuovi atti vandalici dei tifosi del Feyenoord

ROMA. Ancora atti vandalici a Roma, protagonisti ultrà del Feyenoord. I carabinieri hanno arrestato tre olandesi, due 26enni e un 24enne, di Rotterdam, tifosi della squadra del Feyenoord, per danneggiamento. I tre, che avevano appena danneggiato e staccato dal marciapiede due insegne stradali e stavano rovesciando un cassonetto, sono stati bloccati dai carabinieri della stazione Roma San Pietro e dai colleghi dell’ottavo Reggimento Mobile Lazio la notte scorsa, in via dei Corridori, a pochi passi da Piazza San Pietro. I tre, sui quali sono ancora in corso accertamenti finalizzati a comprendere l’eventuale loro coinvolgimento negli scontri di giovedì scorso, hanno riferito di aver assistito alla partita di calcio dell’Olimpico e di essersi trattenuti a Roma per turismo per ripartire domani. Sono stati condotti in caserma in attesa del rito direttissimo che si terrà oggi a piazzale Clodio.

15:10 21/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli