Domenica 19 Novembre 2017 - 11:11

«Mamma, mi servono 3.600 euro»: preso per truffa ad anziana

Un napoletano arrestato in provincia di Caserta

CASERTA. I carabinieri della stazione di Caiazzo, a Succivo, via Armando Diaz, unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta hanno proceduto all'arresto in flagranza di reato per truffa in danno di anziani, di M.B., residente a Napoli. L'uomo è stato sorpreso mentre perpetrava una truffa in danno una sessantacinquenne di Succivo. Nella circostanza, dopo che un complice aveva convinto al telefono la l'anziana vittima di essere il figlio e le aveva riferito di aver urgente bisogno di 3.600 euro da versare ad uno studio legale per concludere positivamente un'operazione in banca, l'arrestato si è presentato a casa della donna e dopo essersi presentato come un avvocato si è fatto consegnare la somma pattuita per poi allontanarsi. Il truffatore è stato però subito dopo bloccato dai carabinieri. Successivamente è stato rinvenuto, a seguito perquisizione personale, il denaro poco prima asportato, lo stesso è stato restituito all'avente diritto. L'arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell'Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. 

16:31 11/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
TECNOLOGIA&INNOVAZIONE
di Michela Raiola
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica