Mercoledì 14 Novembre 2018 - 8:58

Anziano morto per salvare la nipote in mare: la bandiera rossa era esposta

Sopralluogo dei carabinieri sul lido dove è morto il 71enne Antonio Tipolo

CASTEL VOLTURNO. Era stata esposta la bandiera rossa, che avvisava che il mare era molto agitato e vietata dunque di bagnarsi era regolarmente esposta, così come la postazione del bagnino era ben ubicata. È quanto hanno accertato gli uomini della Capitaneria di Porto di Castel Volturno guidati da Massimiliano Riccio, intervenuti sul posto, non hanno riscontrato anomalie nell'ambito degli accertamenti previsti a seguito della tragedia avvenuta sul litorale di Ischiatella, sul litorale casertano, dove un uomo di 71 anni, Antonio Tipolo, napoletano, è morto ieri nel tentativo di mettere in salvo la nipotina di 10 anni che rischiava di annegare. L'intervento dei bagnini ha probabilmente salvato la vita della nipote minorenne dell'anziano e di un'altra ragazza coetanea. Le due si erano tuffate e con loro sembra ci fosse il 71enne. 

14:32 23/07

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici