Lunedì 24 Settembre 2018 - 12:35

Appalti all'ospedale di Caserta,
scarcerato l'ex consigliere regionale Polverino

Ma l'ex esponente del Pdl resta ai domiciliari per un'indagine sull'Asl di Terra di Lavoro

CASERTA. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere  per l'ex consigliere regionale del Pdl Angelo Polverino. L'esponente politico era stato arrestato il 21 gennaio scorso nell'ambito dell'inchiesta della Dda di Napoli sulle infiltrazioni del clan guidato da Michele Zagaria nell'ospedale di Caserta. Polverino ritorna ai arresti domiciliari a seguito di un' altra indagine antimafia del novembre 2013, relativa agli appalti assegnati dall'Asl di CASERTA ad aziende vicine al clan Belforte di Marcianise. 

14:35 11/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli