Mercoledì 19 Settembre 2018 - 8:13

Camorra nel Casertano,
20 ordinanze al clan Bifone

Coinvolto anche un ex assessore comunale di Portico

CASERTA. Venti ordinanze cautelari in carcere, di cui otto per persone già detenute, a carico dei clan capeggiati da Antonio Bifone, collaboratore di giustizia da circa un anno, e Filippo Petruolo, alleati entrambi del clan Belforte di Marcianise. Le indagini, condotte dai carabinieri di Caserta, coordinati dai magistrati della Dda di Napoli Ardituro, Del Gaudio, Ranieri e Landolfi, erano iniziate nel 2005 a seguito di due attentati intimidatori nei confronti di due militari dell'Arma che in quel periodo stavano indagando contro le cosche: il primo nel dicembre del 2004, quando venne incendiata l'auto di un maresciallo, e l'altro del gennaio 2005 quando fu incendiata l'abitazione di un altro militare. Contestato anche il tentato omicidio di un imprenditore, Angelo Iodice, avvenuto nel 2005 a Napoli. 

14:03 11/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno