Martedì 20 Novembre 2018 - 21:53

Capodrise, donna uccisa a martellate dal vicino

L’uomo è stato portato al commissariato di Marcianise. Sembra che tra i due vicini, ci fossero continui litigi

CAPODRISE. Una donna di 56 anni, Pasqualina Sica, è stata uccisa a Capodrise, nel Casertano, da un suo vicino di casa. L’uomo, settant’anni, avrebbe aggredito la donna con un martello a seguito di un litigio per motivi condominiali. La donna assassinata era un’insegnante di francese in un’istituto professionale cittadino. Per l’omicidio della professoressa è stato fermato il suo vicino di casa, Tommaso Senzio, 51 anni. L’uomo è stato portato al commissariato di Marcianise. Sembra che tra i due vicini, ci fossero continui litigi. 

19:07 23/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici