CASERTA. Centinaia di lavoratori dello stabilimento Whirlpool-Indesit di Carinaro sono sfilati in corteo verso la base Us Navy di Gricignano di Aversa e poi hanno bloccato l'asse mediano Nola-Villa Literno che collega l'hinterland drl Casertano con le autostrade. L'importante strada statale scorre a fianco alla base Us Navy. I manifestanti sono poi tornati nell'area industriale di Carinaro-Teverola concludendo la marcia nuovamente davanti ai cancelli dello stabilimento. Durante il corteo non si sono registrati particolari momenti di tensione.