SALERNO. Giunge al termine, con la proclamazione dei vincitori e la premiazione che si terrà il 25 febbraio al Comune di Salerno, il concorso internazionale “Parco del Colle Bellaria e Antenna/Landmark”, contest di idee e progetti  tesi alla riqualificazione dell'area del Colle Bellaria promosso dal Comune di Salerno  con la collaborazione del partner tecnico “NewItalianBlood” nell’ambito del festival internazionale GATE: GeniusLoci|Architettura|Territorio|Economia, che ha animato in questi mesi il dibattito sui temi dell’architettura del futuro legata al territorio. Progetto vincitore (12.500 euro): “Arco integrato Antenna di Alessia Maggio di Desenzano, iscritta all’Ordine degli architetti di Roma, Andrea Abatecola, Franco Mazzetto, Maurizio Falzea, Valerio Moglioni con Claudia Avanzi, Mattia Polettini, Fabio Togni. Secondo classificato (premio di 4.500 euro): “Fuso alto, snello e leggero della Clara Oloriz Sanjuan. Terzo classificato (2.500 euro): “Cono integrato nel paesaggio” con il gruppo salernitano composto da Lucido Di Gregorio, Alfonso Di Masi, Massimo Coraggio, Antonio Coviello, Fabio Vece,  Luca Casaburi, Rossella Solimeo con  Dario Marandino, Giorgio Pizziolo, Rita Micarelli, Massimo Sabato.