NAPOLI. Camorra e pallone. La collaborazione di Gennaro De Tommaso con lo Stato inizia nel segno della continuità, battendo gli stessi punti che nel corso della sua carriera criminale lo avevano portato al vertice del “sistema” dei Decumani, oltre che del tifo organizzato azzurro.