Mercoledì 22 Novembre 2017 - 13:39

Agguato a Crispano, ucciso sorvegliato speciale vicino al clan Cennamo

Antonio Vitale è stato ammazzato nelle vicinanze della sua abitazione. Indagini dei carabinieri

CRISPANO. Un uomo di 53 anni, Antonio Vitale, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Crispano. Vitale, che aveva numerosi precedenti penali, era sottoposto a sorveglianza speciale. L'omicidio è avvenuto questa mattina nei pressi della sua abitazione, in via Bellini. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Casoria, al comando del capitano Francesco Filippo. Secondo gli investigatori l'uomo era vicino al clan Cennamo. Un mese fa la morte per malattia del capoclan Antonio, detto “Tanuccio ’o malommo". Da una prima ricostruzione, Vitale era appena uscito dalla sua abitazione in via Bellini, quando i sicari si sono avvicinati e hanno sparato contro di lui diversi colpi, di cui uno alla testa.

13:43 17/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica