Mercoledì 26 Aprile 2017 - 4:09

Alitalia, ecco
il nuovo piano: 2.400 esuberi, taglio stipendi fino al 30%

I sindacati non ci stanno e annunciano uno sciopero di 24 ore per il 5 aprile

ROMA. Sono 2.037 gli esuberi previsti nel personale di terra dal nuovo piano industriale di Alitalia. E' quanto emerge dalla presentazione del business plan ai sindacati. Gli esuberi riguardano sia lavoratori a tempo determinato che indeterminato. Le eccedenze di organico a tempo indeterminato si attestano a 1.338 unità, 558 quelle a tempo determinato e 141 sono gli esuberi del personale impiegato all'estero. Agli esuberi del personale di terra si aggiungerebbero poi quelli del personale navigante, circa 400, ai quali scade il contratto di solidarietà alla fine dell'anno.

Per il personale navigante, il piano prevede inoltre tagli alle retribuzioni per il 28% per piloti di medio raggio, 22% per piloti di lungo raggio e 32% per gli assistenti di volo.

SCIOPERO - I sindacati bocciano senza appello il nuovo piano industriale di Alitalia e annunciano uno sciopero di 24 ore per il 5 aprile. È la decisione riferita dal segretario generale della Uil Trasporti, Claudio Tarlazzi, al termine dell'incontro con la compagnia.

14:56 17/03

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli