Mercoledì 14 Novembre 2018 - 19:34

Arrestato per spaccio, a casa droga e telecamere abusive in citofono e contatori

Operazione dei carabinieri a Castellammare

CASTELLAMMARE. Arrestato per spaccio. A casa la scorta di droga e telecamere abusive in citofono e contatori. I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia lo hanno bloccato mentre vendeva 2 grammi di cocaina a un cliente: arrestato per spaccio Antonio Fiorillo, appena 19enne, di Castellammare, già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti; l’acquirente è stato identificato e segnalato quale assuntore di droga alla Prefettura. Perquisendo, successivamente, l’abitazione dell’arrestato, i militari hanno rinvenuto in cucina una dose di marijuana, una di hashish e una di “polvere bianca”; sequestrate anche le telecamere abusive installate nel citofono e nelle scatole dei contatori del condominio.
L’arrestato è in attesa del giudizio con rito direttissimo.
 

13:16 9/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici