CAPRI. Furgone in mare nel porto di Capri.Tragedia sfiorata, per fortuna, a parte i danni della cooperativa Portuali, proprietaria del veicolo, che effettua servizi di facchinaggio e trasporto bagagli e merci, nessun ferito. Il furgoncino era parcheggiato a pochi passi dal porto di Capri, a bordo non c’era nessuno. Il veicolo è affondato nelle acque del porto nella tarda serata di ieri probabilmente per un guasto all'impianto frenante che ha portato il mezzo a scivolare e cadere in acqua a causa della pendenza del basolato. Ad accorgersi dell’incidente un cittadino di Marina Grande che ha allertato i componenti della cooperativa che a loro volta hanno lanciato l’allarme ai mezzi di soccorso. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, i militari della Guardia Costiera e gli agenti della Polizia, insieme a numerosi volontari che hanno tirato a secco il veicolo con l’ausilio del verricello in dotazione ai Vigili del fuoco e con l'aiuto dei subacquei ci Capri