di Luigi Sannino

NAPOLI. Denunciato a piede libero per inosservanza della libertà vigilata. Rosaro Virgilio, "'o capellone", 66enne storico personaggio della mala dei Quartieri Spagnoli, è la prima vittima dei controlli in zona compiuti dalla polizia dopo la scarcerazione del ras Ciro Mariano. Controlli comunque periodici, va sottolineato, ma che hanno colpito (ovviamente solo per una coincidenza temporale) un pregiudicato ritenuto amico dei "Picuozzi", anche se da tempo senza pendenze giudiziarie.

CONTINUA A LEGGERE SUL ROMA IN EDICOLA O SUL GIORNALE ONLINE