NAPOLI. Ferragosto all'insegna della "Socialità e solidarietà" per l'amministrazione comunale di Napoli.Il sindaco Luigi de Magistris ha fatto visita ai 60 ospiti delle due strutture di accoglienza per anziani del centro storico. il progetto per il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, un sistema che in totale offre accoglienza a 130 persone. Ai colli Aminei, invece, il sindaco Luigi de Magistris, accompagnato dall'Assessore alle Politiche Sociali Roberta Gaeta, la visita all'Istituto San Giuseppe, la struttura residenziale per l'accoglienza degli anziani gestito dalle Povere figlie della visitazione di Maria, una realtà nella quale trovano ospitalità decine di persone. Infine, prima del saluto agli agenti di Polizia Municipale di turno, il primo cittadino ha fatto visita al Centro Polifunzionale San Francesco d'Assisi, in via Marechiaro, che fino a settembre ospita attività e ragazzi, insieme con genitori e tutor, secondo la formula consolidata per la quale sono gli stessi ragazzi che hanno frequentato i corsi e la formazione in precedenza, a diventare a loro volta tutor per gli anni successivi.