Sabato 15 Dicembre 2018 - 16:06

La mamma di Morena: «Fate giustizia o dovrò vedermela da sola»

Migliorano le condizioni della 19enne accoltellata sul Lungomare dal suo ex. L’aggressore resta muto davanti agli 007, oggi l’interrogatorio

NAPOLI. Migliorano le condizioni di Morena Albino, la 19enne di Montesanto, accoltellata martedì sul Lungomare Caracciolo dall’ex fidanzato Antonio Bocchetti, 25 anni. Cinque coltellate, un polmone collassato e 70 punti di sutura, ma ieri la giornata nel reparto di Rianimazione del Loreto Mare è trascorsa tranquilla. I valori vitali sono rimasti stabili e questo fa ben sperare per il decorso. I medici ieri erano molto più tranquilli di quando è arrivata «in fin di vita» e quando hanno invitato la mamma Maria Sosero «a pregare». 
Ma è proprio dalla mamma che parte un messaggio preoccupante: «O si fa giustizia o lo farò io con le mie mani - dice la donna - Quello che è successo a mia figlia può succedere anche ad altre ragazze». La donna ha anche affermato che avevano già segnalato il comportamento poco lineare dell’ex compagno della figlia. Intanto, sul profilo Facebook della ragazza sono stati pubblicati diversi post. 

IL VIDEO

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE ONLINE

 

16:24 9/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno