Mercoledì 21 Novembre 2018 - 18:13

Lavoratori in nero e senza permessi, sequestrati due opifici

Controlli della Guardia di finanza a Poggiomarino e Boscoreale

POGGIOMARINO-BOSCOREALE. I finanzieri del gruppo di Torre Annunziata hanno sequestrato due opifici ubicati a Boscoreale e Poggiomarino, nel napoletano, e arrestato il responsabile per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, in quanto al loro interno i militari hanno rinvenuto 17 extracomunitari al lavoro, privi di alcun tipo di contratto, due dei quali anche irregolari sul territorio italiano, impegnati nella realizzazione di articoli tessili con marchi contraffatti di case di moda italiane. Sono state riscontrate, all'interno delle strutture, violazioni alla normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e in materia di tutela dell'ambiente. Il responsabile dovrà rispondere, inoltre, di furto aggravato e continuato di corrente elettrica, in quanto nell'opificio di Boscoreale è stata rilevata la manomissione del contatore, con un risparmio di circa 40mila euro.

12:59 6/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici