Giovedì 24 Gennaio 2019 - 2:21

Lite tra due extracomunitari a Mergellina, c'è un morto accoltellato

Terrore sul lungomare di Mergellina, urla e fuggi-fuggi. Uno dei due uomini, con in mano un coltello con lama lunga, ha sferrato diversi fendenti colpendo a morte l’altro

NAPOLI. Una lite tra venditori ambulanti extracomunitari (i due clandestini facevano i lavavetri e venditori di fazzolettini di carta) è sfociata in un omicidio. È accaduto in serata a Mergellina, nei pressi degli chalet. Uno dei due uomini, con in mano un coltello con lama lunga, ha sferrato diversi fendenti colpendo a morte l’altro, soprannominato “Zico”. Immediatamente sono intervenute le forze dell’ordine ed un’ambulanza che ha trasportato l’omicida in ospedale, al “Cto”, probabilmente ubriaco, in quanto in evidente stato di choc e ferito dai pugni della vittima. “Zico”, con molta probabilità, è deceduto sul colpo. Sul posto è intervenuto anche il pubblico ministero. 

22:06 12/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale