Domenica 20 Gennaio 2019 - 7:04

Massa di Somma, calci e pugni
alla convivente e alle 2 figlie: arrestato

Calci e pugni alla convivente e alle due figlie della donna di 18 e 13 anni

MASSA DI SOMMA. I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio hanno arrestato a Massa di Somma un 34enne del luogo già noto alle forze dell'ordine, accusato di maltrattamenti in famiglia e di lesioni personali. I militari sono intervenuti d'urgenza nell'abitazione dell'uomo dopo che, al culmine dell'ennesima lite familiare scoppiata per futili motivi, il violento ha preso a calci e pugni la convivente 32enne e le due figlie della donna di 18 e 13 anni procurando loro contusioni che sono state giudicate guaribili dai 3 ai 7 giorni. Nel corso degli accertamenti successivi all'intervento dei carabinieri, è emerso che negli ultimi tempi l'uomo si era reso responsabile di altri episodi di violenza.

 

 

 

11:56 16/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici