Domenica 28 Maggio 2017 - 18:37

Oltre 1.400 auto intestate: blitz a Giugliano

Nei guai un 34enne di Mugnano, accusato di falso e favoreggiamento. L'ipotesi: veicoli usati per furti e rapine

GIUGLIANO. Falso e favoreggiamento. Sono le accuse a carico di un 34enne, originario di Mugnano, indagato dalla Procura di Napoli Nord. Gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano, in collaborazione con il Servizio centrale di controllo del Territorio di Roma, del Compartimento Polizia Stradale per la Campania e Molise, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo di 1.758 veicoli fittizziamente intestati al 34enne. L'uomo, fittiziamente titolare di una società di compravendita di veicoli per conto terzi,  in concorso con altri, era intestatario di 2.174 veicoli alla società mentre altri 1.464 a suo nome.  Secondo l'ipotesi accusatoria, attraverso questo sistema chiunque ne avesse avuto bisogno per commettere reati, a iniziare da furti e rapine, versando un adeguato corrispettivo aveva la possibilità di ottenere la disponibilità di una vettura.

 

12:50 11/01

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
DIRITTI&LAVORO
di Carlo Pareto