Giovedì 24 Gennaio 2019 - 2:41

Picchiata, pedinata e tormentata dall'ex compagno: 29enne ai domiciliari

Una storia di violenza da Giugliano

GIUGLIANO. Vessava e pedinava la compagna: arrestato dai carabinieri, è ai domiciliari. I carabinieri della stazione di Giugliano hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e atti persecutori un operaio 29enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. Nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord i militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal Gip del tribunale di Napoli Nord. Il soggetto, alla luce di indagini iniziate dopo la denuncia della ex compagna, è ritenuto responsabile di aver vessato psicologicamente e fisicamente la giovane donna nel corso della loro convivenza. La donna infatti si è vista picchiare, pedinare, osservare e tormentare sul telefono cellulare. Era arrivata al punto di temere per la propria incolumità, perciò si è rivolta ai carabinieri. Il 29enne adesso è ai domiciliari lontano da lei.

15:32 12/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale