Mercoledì 26 Settembre 2018 - 5:49

Pistola in pugno tenta una rapina a Chiaiano, arrestato

Il titolare di una cornetteria ha reagito con coraggio

NAPOLI. La Polizia di Stato ha arrestato Massimo Fusco napoletano 41enne per il reato di rapina aggravata. I poliziotti del commissariato Chiaiano, durante il controllo del territorio , nella tarda serata di ieri, hanno notato in Via E. Scaglione il titolare di una cornetteria ingaggiare una colluttazione con un altro uomo che impugnava una pistola. Prontamente gli agenti sono intervenuti bloccando l’uomo armato riuscendo a disarmarlo. I poliziotti hanno accertato che il 41 enne, pochi attimi prima, aveva fatto irruzione all’interno di un esercizio commerciale di Via Cupa Tozzole ed impugnando una pistola, risultata giocattolo privata del tappo rosso, aveva intimato al titolare di consegnare quanto in cassa. La vittima dopo aver consegnato quanto richiesto inseguiva il rapinatore che a bordo di un motociclo aveva tentato di scappare; durante la fuga aveva minacciato nuovamente la vittima che lo inseguiva a bordo della sua autovettura. Il rapinatore nel voltarsi per mirare alla vittima aveva perso l’equilibrio cadendo dallo scooter; a questo punto il negoziante notata la pattuglia della Polizia attirava l’attenzione dei poliziotti. L’uomo è stato arrestato, il ciclomotore e la pistola sottoposti a sequestro. I 120 euro rapinati sono stati riconsegnati al titolare della cornetteria.

13:28 16/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno