Giovedì 20 Settembre 2018 - 21:26

Quattro ergastoli per l'omicidio del babyboss Emanuele Sibillo

Il capo della "paranza dei bambini" fu ammazzato a Forcella nel luglio del 2015

NAPOLI. Dopo quasi tre anni dall'omicidio di Emanuele Sibillo, il capo della cosiddetta "paranza dei bambini", ammazzato a soli 20 anni nel luglio del 2015 durante la faida di Forcella, sono stati condannati all'ergastolo Gennaro Buonerba, Antonio Amoroso, Luigi Criscuolo e Andrea Manna. Condannato a 16 anni Vincenzo Rbino, ritenuto responsabile del ferimento di Antonio Napolitano, avvenuto pochi giorni prima dell'omicidio di Sibillo. Dodici anni invece per il collaboratore di giustizia Maurizio Overa.

17:21 8/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno