MUGNANO. Nella mattinata odierna, in Napoli, presso la Casa Circondariale di Poggioreale, militari del Comando Stazione Carabinieri di Vairano Scalo, nel casertano, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di tre indagati: Antonio Palma e Felice Palma, 32enne e 26 enne entrambi di Villaricca, e il 28enne di Mugnano Francesco Panico. Sono ritenuti responsabili di concorso in tentata rapina aggravata alla filiale dell'Unicredit di Vairano Scalo, persone già detenute a seguito del fermo del pm, disposto il 20 febbraio scorso ed eseguito nei confronti dei medesimi soggetti in data 23 e 26 febbraio scorso. Ovviamente per tutti gli indagati vale la presunzione d'innocenza fino a eventuale sentenza di condanna definitiva.