Giovedì 15 Novembre 2018 - 23:06

Rissa in piazza, due famiglie finiscono prima in ospedale poi in cella

Intervento dei carabinieri a Boscoreale

BOSCOREALE. Rissa in piazza, in sei vanno a finire in ospedale: dopo in cella. I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato per rissa aggravata 6 persone appartenenti a due nuclei familiari. Si tratta di 4 donne e 2 uomini che, incrociandosi nella centralissima piazza Vargas, avevano dato vita a una lite per futili motivi privati in corso di accertamento. Lite che è degenerata in una risa furibonda tra i gruppi che se le sono suonate a mani nude nella pubblica piazza fin quando non vi sono giunti i militari dell’Arma. I medici dell’ospedale di Boscotrecase hanno loro diagnosticato graffi al volto, escoriazioni e tumefazioni in varie parti del corpo guaribili dai 3 ai 7 giorni. Dopo il giudizio con rito direttissimo, è stato disposto che attenderanno il processo liberi.

14:20 3/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici