GIUGLIANO. Il sindaco di Giugliano in Campania, Antonio Poziello, ha diffuso tramite la sua pagina Facebook il video e le foto che ritraggono i 6 autori del furto delle telecamere di videosorveglianza dello stadio Alberto De Cristofaro di via Pigna. Il sindaco lancia un appello alla cittadinanza: "Aiutateci a risalire all'identità dei ladri". Nelle immagini si notano i 6 ladri, poco più che ventenni, che entrano nella struttura e portano via due telecamere, la centralina del registratore e dei cavi. Un danno quantificato in diverse migliaia di euro. I ladri non sapevano che il sistema di videosorveglianza era collegato con il Comando della Polizia municipale. Gli agenti, diretti dal vicecomandante Carmine Petraio, hanno avviato le indagini e inviato le immagini del raid alle forze dell'ordine. "Dal video - commenta Poziello - si vedono i volti degli autori del furto e per questo abbiamo deciso di diramare il video e le foto, affinché si possa risalire alla loro identità, o meglio, che gli stessi decidano di presentarsi al Comando della Polizia municipale".