Mercoledì 14 Novembre 2018 - 15:19

Sgarbi attacca de Magistris: «Atto di bullismo amministrativo»

Continua la polemica sulla rimozione della fontana di Tatafiore

NAPOLI. «La rimozione della fontana di Ernesto Tatafiore al Vomero, a Napoli, da parte di De Magistris, è un atto di bullismo amministrativo». Così Vittorio Sgarbi su Facebook. “La fontana denominata “Itaca” è stata collocata nel 1999. Il Comune ha motivato la rimozione prospettando generici “lavori di manutenzione”. De Magistris dimostra ancora una volta di non avere alcuna sensibilità per l’arte e la cultura» continua il critico d'arte. «Lo stesso sindaco che lo scorso Natale voleva una torre a forma di corno per alludere alla scaramanzia, oggi mortifica l’arte contemporanea e il decoro della città rimuovendo un’opera che sarebbe invece suo compito mantenere e conservare». E conclude: «Nel processo tra Ernesto Tatafiore e il comune di Napoli sono disponibile a assumere il ruolo di perito di parte in difesa del diritto d’autore e della dignità della città di Napoli».

19:58 8/09

di Redazione


Inserisci un commento

Commenti


Image

Sgarbi... te lo dico da amico faceva davvero schifo per le condizioni in cui versava e anche per la stessa collocazione quel pezzo di ferro

luisito, Lun, 09/10/2018 - 12:43


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici