NAPOLI. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella hanno effettuato un servizio antidroga nel complesso di edilizia popolare del “rione San Gaetano”, ove gli affari illeciti sono ritenuti sotto il controllo del clan camorristico dei “Lo Russo”. Nell'operazione è stato tratto in arresto Carmine di Napoli, 49 anni, residente in via Caprera, già noto alle forze dell'ordine e ritenuto contiguo al suddetto sodalizio criminale.