Mercoledì 26 Settembre 2018 - 17:30

Spara in aria in sella a scooter, il movente forse è passionale

Panico in via Cesare Rosaroll. Le piste più seguite: una storia di tradimento o la vendetta per una donna contesa

di Luigi Sannino

NAPOLI. Spari in aria e panico ieri sera, quando ancora tutti i negozi erano aperti, in via Cesare Rosaroll. La polizia è accorsa dopo la prima segnalazione di colpi d'arma da fuoco e ha effettivamente trovato tre bossoli di grosso calibro sul marciapiede. Da quanto risulterebbe dai primi accertamenti, si sarebbe trattato di un raid per motivi passionali e non di una "stesa" di camorra. Così come era successo 24 ore prima circa a Miano.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE ONLINE

13:25 7/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno