Domenica 21 Ottobre 2018 - 8:55

Tempesta di neve sul Vesuvio, turisti messi in salvo dopo ore
di paura

Situazione critica a quota mille, fermo un bus con una trentina di francesi. Chiuso l'accesso al Gran Cono. Imbiancata anche Ischia

ERCOLANO. Era annunciata ed è arrivata. La neve sul Vesuvio sta facendo diversi danni. Particolarmente critica la situazione a quota mille, dove alcuno auto e un bus con a bordo una trentina di turisti francesi sono rimasti bloccati per diverse ore in seguito ad una violenta tempesta di neve sul Gran Cono. Soccorsi anche diversi automobilisti rimasti bloccati a loro volta. I turisti, tutti in salvo, hanno trovato riparo in un bar della zona. Sul posto sono giunti agenti della Polizia di Stato, Protezione Civile e Polizia Municipale. Le squadre della Protezione Civile della Regione Campania con appositi mezzi hanno provveduto a recuperare e portare in salvo i turisti a gruppetti di quattro-cinque persone alla volta a bordo di fuoristrada e auto con catene. Da quanto si apprende, l'accesso al Gran Cono è stato chiuso per l'allerta meteo.

L'improvviso abbassamento delle temperature ha favorito un'abbondante nevicata in molte parti della Campania. In particolare a Ischia, dove i fiocchi hanno ricoperto la vetta ed i fianchi del Monte Epomeo. Ma la neve si è spinta anche più giù, fino al confine con la zona rossa del terremoto di Casamicciola.  

16:03 14/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)