Lunedì 24 Settembre 2018 - 12:33

Trovata una pistola del clan Contini: potrebbe aver fatto fuoco

La retata in tutta Poggioreale. Sequestrate anche dosi di droga e sigarette di contrabbando

NAPOLI. I carabinieri della compagnia di Poggioreale hanno svolto, in un complesso di edilizia popolare su via Stadera, area sotto l’influenza del clan camorristico Contini, uno specifico servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona, rinvenendo in un vano ascensori e sul solaio di un fabbricato una pistola calibro 38 special con 5 cartucce, risultata rubata il 20 set 2011 ad un 50enne di Civitella del Tronto, 850 grammi di marijuana, divisa in 6 confezioni e un bilancino di precisione. Tutto il materiale è stato sequestrato e la pistola sarà inviata al racis di roma per gli accertamenti balistici di rito.

12:04 14/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli