Giovedì 24 Gennaio 2019 - 2:30

Usava Whattsapp per gestire lo spaccio: arrestato pusher 18enne

Fermato dalla polizia nei pressi di piazzetta Ponte Caracciolo

NAPOLI. Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Chiaiano hanno arrestato Vincenzo Illiano, 18enne, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante un servizio di controllo e repressione  dei reati in genere, i poliziotti hanno bloccato, nei pressi della piazzetta Ponte Caracciolo, il 18enne a bordo di un motociclo, il quale alla vista degli agenti ha cercato di eludere il controllo. I poliziotti hanno rinvenuto 6 panetti di hascisc e 5 involucri di cocaina, del peso complessivo di 80 grammi. Il 18enne per gli ordini delle dosi utilizzava  l’applicazione Whattsapp del suo telefonino, con messaggi locali che venivano inviati dagli acquirenti. Inoltre il giovane è stato denunciato per guida senza patente e nello stesso tempo sequestrato lo scooter. Il giovane sarà giudicato con rito per direttissima questa mattina.

15:56 12/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale