Sabato 17 Novembre 2018 - 17:01

Voleva festeggiare il Carnevale in famiglia, preso latitante degli Aquino

Catturato a Boscoreale il pregiudicato Giuseppe Truvolo, 41 anni. Era ricercato per camorra

NAPOLI. I carabinieri catturano un latitante elemento di spicco di un clan del napoletano che stava andando a festeggiare il giovedì grasso con i familiari. Individuato e catturato dai carabinieri a Boscoreale dopo un anno e mezzo di latitanza perché vi si era recato a bordo di una insospettabile utilitaria per festeggiare il giovedì grasso insieme a familiari. I carabinieri del nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno catturato Giuseppe Truvolo, 41 anni, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico degli “Aquino - Annunziata”, operante nel controllo degli affari illeciti a Boscoreale, nel napoletano. L’uomo si era dato alla macchia per sfuggire a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione finalizzata al traffico di droga aggravata dall’aver agito tra più nazioni, emessa dal Gip di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia partenopea.

10:17 13/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale