Sarà la scrittrice Valeria Parrella ad aprire sabato la nuova edizione di "Nomicosecittà. Passeggiare, guardare, raccontare", il ciclo di incursioni urbane guidate da artisti  organizzato dall’Agenzia Informale di Sviluppo Locale Aste e Nodi con la direzione artistica di Mary Cinque. L’appuntamento con la scrittrice è  a piazza Miraglia alle ore 10.  Valeria Parrella condurrà la passeggiata lungo il viluppo di vicoli, corridoi e anfratti che si dipana nel centro storico partenopeo: da Caponapoli fino a via Duomo. Sabato prossimo l’appuntamento sarà con l’artista Vincenzo Rusciano, il 3 maggio  con il musicista Giovanni Truppi, il 9 maggio con l’artista Arno Boueilh e il 16 con il gruppo musicale Foja.Ai partecipanti che lo desiderano sarà regalato un taccuino - realizzato da Officina d’arti grafiche di Carmine Cervone - su cui tracciare le proprie  sensazioni o segnare appunti e partecipare così, attivamente al racconto collettivo realizzato da “Nomicosecittà. Passeggiare, guardare, raccontare”. Alcuni dei taccuini più interessanti faranno parte della mostra che chiuderà l’evento.