NAPOLI. Maternità segreta? è il tema del confronto in programma sabato (ore 10.30) all'Istituto Studi
Filosofici, organizzato dal Cif (Centro italiano femminile) della provincia di Napoli con la collaborazione delle sezioni cittadina e
regionale.
 Il tema in discussione è la possibilità di conciliare due diritti apparentemente in contrasto: quello della donna a partorire in
anonimato (come garantito dalla legge) e quello del figlio di conoscere le proprie origini biologiche, diritto riconosciuto da una
sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo.
 Ecco spiegato il punto interrogativo che campeggia sul titolo dell'incontro, che sarà moderato dalla giornalista de 'Il Mattino'
Marilicia Salvia e al quale parteciperanno Roberto Paludetto, docente di pediatria alla Federico II e presidente dell'Onlus
Soccorso Rosa-Azzurro; Antonio Palma, docente al Dipartimento di Giurisprudenza e la deputata Luisa Bossa.
Introduce Rosa Russo Gargiulo, presidente del Cif provinciale.