Venerdì 16 Novembre 2018 - 1:09

"Modigliani, Les Femmes", il genio livornese in mostra a Napoli

Esposte 50 opere di Modì riprodotte ad altissima definizione, arricchite da 90 tra foto e documenti di archivio all'Agorà Morelli

L’arte, in quanto manifestazione della creatività umana e quindi della sua continua evoluzione e variazione, è in continuo divenire. La sua fruizione si sta ampliando, arricchendo.

In questo nuovo filone divulgativo si inserisce l’Istituto Amedeo Modigliani che, in preparazione del centenario della morte del grande artista livornese (1920-2020), presenta la prima sezione di un’opera di altissimo valore e pregio, mai rappresentata e organizzata prima, sull’intera produzione artistica di Modigliani. Il focus della prima delle “Modigliani Experience” è sulle donne: “Les Femmes”. Una installazione, presso l’Agorà Morelli in via Domenico Morelli 61 a Napoli (dal 22 maggio al 9 agosto), interamente realizzata con l’ausilio delle moderne tecnologie.

La mostra presenta 50 opere di Amedeo Modigliani, delle quali l’Istituto possiede i diritti di utilizzo, riprodotte ad altissima definizione su uno speciale supporto montato su pannelli retroilluminati a led, grazie a un processo che ha consentito l’assoluto rispetto delle dimensioni e dei colori dell’originale. Arricchiscono e contestualizzano storicamente la mostra oltre 90 tra foto e documenti d’epoca, spesso inediti, relativi alla vita del grande artista italiano. Un corredo tecnologico di video, filmati, animazioni in compositing e app, rende infine questa mostra un evento straordinario di comunicazione e di divulgazione culturale.

«Coltiviamo un sogno, una speranza: costruire, realizzare la Casa Modigliani in Italia – afferma Luciano Renzi, Presidente dell’Istituto Amedeo Modigliani – non un luogo meramente celebrativo, ma soprattutto un luogo vitale, dinamico, in grado nel nome del grande artista di sviluppare, alimentare,  la nuova creatività italiana e internazionale. Desideriamo avviarci alle celebrazioni del centenario della morte di Modigliani cercando non solo di realizzare l'opera omnia dell'artista in retroilluminazione, ma soprattutto raccogliere in tutto il mondo il contributo di artisti contemporanei viventi affinché si possa concretizzare il più grande Omaggio artistico e culturale all'opera di Modigliani. L'arte del genio livornese, la tecnologia, la rete, l'esperienzialità delle mostre, il contributo della pittura internazionale contemporanea,  possono determinare il più grande omaggio alla bellezza e all'arte italiana».

Una mostra itinerante, internazionale, che vedrà una mini-edizione in contemporanea rispetto a quella di Napoli, presso l’MdM Museum di Porto Cervo, dal 25 luglio al 5 settembre 2015.

“Les Femmes” sarà un’esperienza visiva e divulgativa che, grazie ai nuovi metodi di fruizione applicati al bene culturale, darà l’opportunità anche al pubblico meno abituato a frequentare le sale di mostre e musei, di lasciarsi trasportare dal fascino delle opere di Modigliani.

Ne sono state una valida dimostrazione di ciò “Le Mostre Impossibili” e “Van Gogh Alive”, installazioni multimediali che, coniugando innovazione e tradizione, hanno arricchito l’esperienza dei numerosi visitatori accorsi.

ORARI: Lun-Gio 10 – 20 , Ven-Sab-Dom 10 – 24.

PREZZI: 10 euro ingresso mostra, 15 euro ingresso congiunto mostra e visita standard tunnel.

11:09 22/05

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici