Giovedì 21 Febbraio 2019 - 9:48

Incredibile ad Aleppo, bimba nasce con proiettile in testa: è salva

Straordinaria operazione di un gruppo di medici siriani

ALEPPO. Una bambina prima fatta nascere con un cesareo, poi operata alla testa per rimuovere la scheggia di un proiettile dopo un attacco missilistico in Siria che ha colpito la mamma della piccola: un'operazione straordinaria di un gruppo di medici siriani dell'Aleppo City Medical Council che, documentata dalle foto e registrata in un filmato, sta ora facendo il giro del mondo. I medici, dopo l'impresa, hanno postato il video su Facebook accompagnato da un commento: «Grazie a Dio la bimba e la mamma stanno bene».

21:25 19/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno