Martedì 25 Settembre 2018 - 11:58

Messico, tornado e alluvioni al confine con gli Usa: almeno 18 morti

Stato di emergenza anche in trentasette contee del Texas

Diciotto morti e migliaia di case danneggiate. Questo il bilancio del tornado e delle piogge torrenziali che si sono abbattuti sul nord del Messico e sugli stati americani del Texas e dell'Oklahoma. A Ciudad Acuna, al confine con gli Stati Uniti, colpita ieri dal tornado, hanno perso la vita 13 persone, e circa 1.500 abitazioni sono state distrutte. Lo ha riferito il sindaco della città, mentre dal governo di Coahuila hanno aggiunto che i feriti sono almeno 230. Tra sabato e domenica, riportano i media locali, altre cinque persone hanno perso la vita oltre il confine con gli Usa, in Texas e Oklahoma, a causa delle alluvioni. Nella contea texana di Hays, riporta Usa Today, sono state avviate le operazioni di ricerca di 12 persone che risultano disperse dopo che si sono rotti gli argini di un fiume. L'acqua ha trascinato via macchine e case, con una forza, ha raccontato il governatore Greg Abbott in conferenza stampa, pari a quella di uno tsunami. Abbott ha quindi dichiarato lo stato di emergenza in 37 contee. Due delle vittime americane sono state segnalate nel nord dell'Oklahoma e si tratta di una 33enne, che ha perso il controllo della sua auto, e di un vigile del fuoco a Claremore.

10:49 26/05

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno