Sabato 22 Settembre 2018 - 8:21

Paura a Richmond, uomo minaccia i fedeli di una chiesa afroamericana

Un uomo armato di coltello ha fatto irruzione, poi è stato arrestato

RICHMOND. Un uomo armato di coltello ha minacciato di uccidere i fedeli riuniti in una chiesa afroamericana di Richmond, in Virginia. L'attacco, che appare come un preoccupante atto di emulazione di quanto successo a Cherleston, è stato velocemente sventato dai fedeli che hanno sbarrato le porte della chiesa ed è intervenuta una guardia di sicurezza che ha chiamato la polizia che ha arrestato l'uomo. Secondo i testimoni l'uomo era armato di coltello.

 
«Subito dopo la lettura della Bibbia, un uomo di è presentato di fronte alla chiesa, sbattendo sulla porta, urlando oscenità, offese razziste e minacciando di uccidere i fedeli» ha detto il vescovo Orrin Pullings della United Nations Church International, raccontando la dinamica dell'incidente, simile a quella dell'attacco di Charleston dove Dylann Roof ha partecipato per un'ora alla lettura della Bibbia prima di aprire il fuoco ed uccidere il pastore e otto fedeli.

12:00 20/06

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli