Lunedì 18 Febbraio 2019 - 0:18

Abruzzo al voto, è sfida a tre

Alle 19 aveva votato il 43% contro il 45,1% delle precedenti Regionali

L’AQUILA. L’Abruzzo ieri alle urne per rinnovare il consiglio regionale ed eleggere il nuovo presidente della regione. Sono 1.211.204 gli elettori, di cui 591.635 di sesso maschile e 619.569 di sesso femminili. Le sezioni istituite nei 305 comuni dell’Abruzzo sono 1.633. Gli elettori che votano per la prima volta, al compimento del 18esimo anno di età, sono stati 11.730. Alle 19 aveva votato il 43% contro il 45,1% della precedente tornata.  Si tratta di un voto anticipato dopo le dimissioni dell’ex governatore Luciano D’Alfonso (Pd) che, lo scorso 4 marzo, è stato eletto al Senato. Il centrosinistra tenta la riconferma alla guida della Regione Abruzzo con il candidato presidente Giovanni Legnini, ex vice presidente del Csm.  Sara Marcozzi del M5S già candidata alla presidenza regionale nel 2014. Il centrodestra propone Marco Marsilio, senatore di Fratelli d’Italia, infine Stefano Flajani, 47 anni, è il candidato di Casapound.

20:40 10/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno